Inhuman After All

09 maggio, 2006

2 pezzi dell'america che ci piace

casiotone for the painfully alone - new year's kiss

one-man project di tale Owen Ashworth, ragazzone della provincia americana.
2 minuti di malinconia lo.fi, una ballata folk di un loser consapevole. Lo stesso nome dice tanto sull'anima e sul suono del nostro...solitudine di quella parte d'America che non si vede mai e beats minimalisti di un Casio-Tone, uno di quei regali di Natale di quando sei bambino.
e probabilmente Owen Ashworth un pò bambino lo è ancora.
Il suo quarto album Etiquette è un bel lavoro, musicalmente più completo degli esordi,
avendo Owen ampliato la formazione con fiati,archi,piano e voci femminili]...
E il 17 Maggio CFTPA sarà a Pescara [al Mono].
Fervente attesa.

-

clap your hands say yeah - cigarettes

l'inedito dei ClapYourHandsSayYeah! avevo già avuto modo di apprezzarlo
durante concerto di Bologna,
sebbene la [per dir poco] pessima acustica ne avesse nascosto le potenzialità.
Salita roba del quintetto di Philadelphia, spensieratezza e teatralità da baraccone.
Buon pezzo ma questa volta la voce di Alec ricorda più Stuart Murdoch che David Byrne.


Etichette:

3 Comments:

  • e che canzone! l'attesa pullula come il sangue nelle vene. gira,scorre con un ritmo e con un punto d'arrivo ben preciso.
    così batti le mani, segui il tempo caro dj. we see, i hope soon.only if you want.
    d.s.

    By Anonymous Anonimo, at 15/5/06 22:09  

  • e fatti passà 'sta febbre! senno niente concerto!

    By Anonymous Anonimo, at 17/5/06 17:16  

  • pronto a battere le mani?
    vuoi o no "far rumore"?
    vuoi o no il SANO ROCK'N'ROLL?
    PRENDI CARTA E PENNA ED APPUNTA...
    NON TI DETTO NULLA.,.,
    TU
    DEVI
    SAPER
    COSA
    SCRIVERE.. ;)

    By Blogger Amalfia, at 20/5/06 14:57  

Posta un commento

<< Home


 
<