Inhuman After All

01 dicembre, 2006

Lo Sfornamostri


Oggi come sempre mi sono visto i Simpsons e per l'ennessima volta dentro di me ho pensato, all'inizio e alla fine della puntata, “io sto tipo non lo reggo”.

E sto parlando di Mr. Lui.
Coi suoi microstacchetti isterici e la faccia da schiaffi.

E visto che non credo di essere l'unico ho chiesto al dio google qualcosa su di lui.
E ho capito che mezza italia la pensa come me.

c'è perfino una petizione per abolirlo da italia1...e mi sono sganasciato nel vedere i commenti nelle firme...dal ribrezzo distaccato all'odio puro fino a minacce di morte.

Un esempio: “Mr. Lui dovrebbe sparire per sempre dalla televisione perchè stimola la carogna.”

ovviamente è un ragazzo come tanti, fa il suo lavoro e ha un curriculum bello pregno.ah, si chiama Marco Lui...e quindi Mr. Lui (.....).

Caro Marco mi dispiace, ma Mr.Lui lo sopprimerei volentieri anche io.

E ora che ci penso...il migliore in assoluto è Wlady,
l'uomo delle suonerie, l'uomo che invece della pelle ha la crosta della porchetta.
Quello che gira sui macchinoni con la gioconda e canta la canzoncina di Materazzi.

E anche in questo caso gli attestati d'odio e le petizioni si sprecano.

Io quando lo vedo sono felice. Mi fa sganasciare dalle risate.



Etichette: ,

2 Comments:

  • Non li reggo più. Specialmente questo Mr. Lui, quello di chiusura poi è il peggiore, perchè mi toglie il sorriso che ho avuto guardando i simpson. Qualcosa finisce sempre contro il televisore quando vedo la sua faccia. Non chiedo di farlo fuori, porvero ragazzo, ma almeno qualcuno abbia il buon gusto di sfregiargli la faccia per far si che quelli di mediaset non gli possano far registrare schetch nuovi. Credo che a quel punto abolirebbero anche i vecchi.

    By Anonymous Alessio, at 8/12/06 13:37  

  • io neanche gliela do la soddisfazione di lanciargli qualcosa contro...se poco poco lo faccio spero di avere attorno a me solo pantofole o giornali...ci manca solo che rovino la tv :D

    By Blogger TheBlackSheep, at 9/12/06 17:37  

Posta un commento

<< Home


 
<